Caterine e Galletti

SOLO il 24 e 25 novembre 2018

Il 25 novembre è il giorno di Santa Caterina, patrona e protettrice delle sarte.
A Ravenna, la tradizione vuole che si preparino e poi si regalino biscotti a forma di caterine e galletti.

La storia narra di un amore contrastato tra una giovane sarta e un pasticciere.
La famiglia della giovane era contraria all’amore tra i due e impediva che i due potessero frequentarsi… perciò il pasticciere escogitò un sistema per inviare dei messaggi alla giovane.
Realizzò un biscotto col nome e a forma di “Caterina” e glielo fece recapitare in modo da dimostrarle il suo amore.

Perciò, i pasticcieri ravennati in occasione della ricorrenza di Santa Caterina preparano dei biscotti a forma di caterina per le bambine e a forma di galletti per i maschietti.

E dato che le tradizioni vanno necessariamente tramandate ai bambini per fare in modo che non si perdano col passare del tempo, anche quest’anno vi abbiamo accolti numerosi nel nostro laboratorio!